via Morone 2

Isa Viglezio Pallich



Bellinzona acquaforte acquatinta

I meli e le mele appunti all’acquerello

GAT logoIsa Viglezio Pallich

Da sempre appassionata d'arte, nel 2001 ha il suo primo incontro con il Gruppo Acquerellisti Ticinesi GAT e, sotto la guida di Ettore Maiotti, inizia i corsi di pittura e delle diverse tecniche: l’olio, il pastello, la tempera, il carboncino. Si appassiona particolarmente al disegno e all'acquerello. Nel 2005 frequenta a Venezia l'atelier di Nicola Sene dove apprende le tecniche di base dell'incisione calcografica: un mondo che la affascina e la porta a perfezionarsi a Milano presso la Stamperia il Foglio, con Moreno Chiodini e Ivan Pengo. E' responsabile dal 2006 dell'Atelier il NEROgAT, dove insegna le tecniche di base.


torna indietro